IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

‘La Voce della Terra’. Al via la II edizione del Festival

Written by on 27/07/2020

‘La Voce della Terra’. Al via la II edizione del Festival

27/07/2020

SCHEGGINO- Torna La Voce della Terra, la manifestazione alla sua seconda edizione, ideata e organizzata dall’Associazione Visioninmusica sotto la direzione artistica di Silvia Alunni.  Quattro appuntamenti, da agosto ad ottobre, nei borghi di Scheggino, Sant’Anatolia di Narco e a Spoleto, all’insegna dell’innovazione e della contaminazione tra i generi musicali. Un festival, che sulla scia del progetto Il jazz per le terre del Sisma, anche quest’anno si pone l’obiettivo di mantenere viva l’attenzione sulla Valnerina, in particolare sulle zone colpite dal terremoto. Una seconda edizione, che nonostante le restrizioni anti Covid-19, presenterà un’offerta senz’altro di qualità, come nelle scelte artistiche compiute da oltre diciassette anni da Visioninmusica nella rassegna invernale all’Auditorium Gazzoli di Terni.

Ad aprire il cartellone 2020 de La Voce della Terra, sabato 1 agosto alle ore 21.30, in piazza Carlo Urbani a Scheggino, Accordi Disaccordi, formazione hot Italian swing che trae ispirazione dal celebre chitarrista Django Reinhardt riproponendo in chiave moderna i classici del jazz manouche degli anni Trenta.

Il giorno successivo, doppio appuntamento. Alle ore 17, visita guidata al Museo della Canapa di Sant’Anatolia di Narco; per esigenze legate alle misure anti Covid-19, è necessario presentarsi al botteghino del museo quindici minuti prima dell’inizio della visita (biglietto di ingresso 2 Euro). Alle 19.30, invece, a Scheggino in piazza Carlo Urbani concerto dei Rebel Bit, gruppo che combina vocalità tradizionale e sperimentazione elettronica in contaminazioni che spaziano dalla musica classica al pop.

La manifestazione, proseguirà, poi, venerdì 4 settembre facendo tappa nel centro storico di Spoleto con la Fantomatik Orchestra, marching band che mescola funky, soul e rhythm’n’blues, con influenze etno, pop e dance.

Gran finale venerdì 2 ottobre, ancora a Spoleto al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti con i Neri per Caso nel nuovo progetto We Love The Beatles. Un omaggio dei quattro ragazzi di Liverpool, da parte del gruppo vocale italiano a cappella, composto da Ciro, Gonzalo e Domenico Caravano, Mario Crescenzo, Massimo De Divitiis e Daniele Blaquier.

Per esigenze legate alle misure anti Covid-19, è necessario che il pubblico si presenti
agli ingressi delle varie location entro e non oltre trenta minuti prima dell’inizio dei concerti.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist