Incidente stradale a Mykonos, muore ragazza perugina. Tutta l’ Umbria piange Carlotta

Written by on 24/07/2020

Incidente stradale a Mykonos, muore ragazza perugina. Tutta l’ Umbria piange Carlotta

24/07/2020

PERUGIA – Una ragazza di Perugia di 18 anni è morta in seguito a un incidente stradale avvenuto in Grecia, a Mykonos. Secondo le prime informazioni, la ragazza era in vacanza nell’isola greca con un gruppo di amici. Nello stesso incidente è rimasta gravemente ferita un’altra ragazza italiana. Le due giovani erano in vacanza insieme sulla nota isola dell’Egeo. Secondo una primissima ricostruzione dell’incidente, l’auto su cui viaggiavano avrebbe sbandato e sarebbe caduta da una scogliera. Un impatto che non ha lasciato scampo alla diciottenne perugina, ferita l’amica che era con lei, soccorsa e trasportata in ospedale dove ora sarebbe ricoverata. Alla base della tragedia forse uno scontro con un’altra vettura finita allo stesso modo lungo la scogliera i cui occupanti però sono rimasti feriti in maniera leggera. Secondo la polizia locale, i due piccoli fuoristrada viaggiavano nella stessa direzione quando è avvenuto il fatto. Complessivamente nell’incidente sarebbero rimasti coinvolte otto turiste. Il gruppo era partito da Perugia per passare qualche giorno in Grecia. L’incidente risalirebbe alle prime ore di ieri ma la notizia ha raggiunto Perugia solo questa mattina, dopo che il ministero degli Esteri ha informato i familiari.

“Una notizia che ha colpito profondamente tutta la comunità regionale”.

Lo ha affermato stamani il presidente dell’ Assemblea legislativa dell’ Umbria, Marco Squarta, esprimendo la sua vicinanza ala famiglia. La morte di Carlotta, 18 anni appena compiuti, residente vicino a Perugia, ha sconvolto anche la comunità scolastica del Giordano Bruno di Perugia, dove la giovane studiava.

“Manifestiamo la nostra piena solidarietà di fronte ad un evento così tragico per tutti -dice il dirigente dell’ Iis di Madonna Alta, Giuseppe Materia- per i compagni e la comunità scolastica del Giordano Bruno nel suo complesso. Una ragazza solare, piena di vita, che aveva frequentato il quarto anno all’indirizzo linguistico”.

Cordoglio per la morte della ragazza, è stato espresso anche dal sindaco di Perugia, Andrea Romizi, a nome dell’ intera amministrazione comunale e della città tutta.  Alla famiglia della ragazza, il primo cittadino del capoluogo umbro ha voluto rivolgere un pensiero di sostegno e vicinanza, stringendosi attorno ai genitori nel dolore per questa assurda tragedia che ha colpito l’ intera comunità. Cordoglio, anche da parte del sindaco di Corciano Christian Betti. La ragazza, infatti, abitava con la famiglia nella frazione di San Mariano.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist