IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Il ‘Terzo Paradiso’ in piazza del Comune ad Assisi

Written by on 19/12/2019

Il ‘Terzo Paradiso’ in piazza del Comune ad Assisi

19/12/2019

Il 'Bosco incantato' l'installazione ispirata al 'Terzo Paradiso' di Michelangelo Pistoletto in Piazza del Comune ad Assisi

ASSISI- Il Terzo Paradiso è il titolo dell’opera di Michelangelo Pistoletto che ha ispirato la realizzazione de il Bosco incantato, l’installazione presente in questi giorni ad Assisi : circa quattrocento piante di quattordici diverse specie autoctone del monte Subasio, collocate nella piazza principale della Città Serafica, illuminate da luci a basso impatto energetico. E’ questo, il cuore degli eventi di Natale ad Assisi il ricco cartellone d’iniziative per tutti i gusti ed ogni età fra presepi, musica, mercatini, mostre, spettacoli, concerti promosse dalla locale amministrazione comunale realizzata in collaborazione con associazioni del territorio, in programma fino al prossimo 6 gennaio.

A presentare questo singolare progetto, lo stesso noto artista di origine piemontese che illustrerà il significato profondo della sua creazione più celebre. Un incontro, previsto alle ore 16 di giovedì 19 dicembre in Piazza del Comune, al quale interverranno anche il sindaco di Assisi Stefania Proietti, il critico d’arte Enrico Sciamanna e lo storico dell’arte Giulio Proietti Bocchini, che inaugurerà simbolicamente la singolare installazione.

“Un’opera -spiega Michelangelo Pistoletto- che è la fusione tra il primo ed il secondo Paradiso. Il primo è il Paradiso in cui la vita sulla terra è totalmente regolata dalla natura. Il secondo è il Paradiso artificiale, sviluppato dall’intelligenza umana attraverso un processo che ha raggiunto oggi proporzioni globalizzanti. Il progetto del Terzo Paradiso consiste nel condurre l’artificio, cioè la scienza, la tecnologia, l’arte, la cultura e la politica a restituire vita alla Terra. E’ il nuovo mito, che porta ognuno ad assumere una personale responsabilità in questo frangente epocale. Con il nuovo segno d’Infinito, si disegnano tre cerchi: quello centrale rappresenta il grembo generativo del Terzo Paradiso“.

Il Bosco incantato, ispirato al progetto di Michelangelo Pistoletto, si compone di numerose specie vegetali (tra alberi e arbusti) di origine locale e in particolare provenienti, come dicevamo, dall’area del monte Subasio (tra cui cipresso, acero, olivo, alloro, biancospino), per un totale di circa quattrocento piante che, poi, al termine delle festività natalizie verranno messe a dimora. La suggestiva installazione, lunga circa quaranta metri, è percorribile e i visitatori, fra un ramo e l’altro, possono lasciare pensieri poetici che saranno poi raccolti e analizzati da una giuria di esperti, che premierà il componimento più bello.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist