Il cardinale Mauro Gambetti, nominato da Papa Francesco nuovo vicario per la Città del Vaticano

Written by on 20/02/2021

Il cardinale Mauro Gambetti, nominato da Papa Francesco nuovo vicario per la Città del Vaticano

L’ex custode del Sacro Convento di Assisi, sostiuirà il cardinale Angelo Comastri, che ha rinunciato all' incarico per sopraggiunti limiti di età. Lo riferisce in data odierna, la Sala stampa vaticana.

20/02/2021

Il cardinale Mauro Gambetti, nominato da Papa Francesco nuovo vicario per la Città del Vaticano

ROMA-  Il cardinale Mauro Gambetti, già Custode generale del Sacro Convento di Assisi, è stato nominato da Papa Francesco vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, arciprete della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano e presidente della Fabbrica di San Pietro.

Sostituirà il cardinale Angelo Comastri, che ha rinunciato agli incarichi per sopraggiunti limiti di età. Lo riferisce in data odierna, il Bollettino della Sala stampa vaticana.

Dal febbraio 2013, nella Città Serafica come Custode generale del Sacro Convento (nomina riconfermata nel 2017) fino al 31 ottobre 2020. Sei giorni prima, all’Angelus di domenica 25 ottobreFra Mauro Gambetti apprende della decisione di Papa Francesco di crearlo cardinale, cosa che avviene nel Concistoro del 28 novembre scorso, evento preceduto il 22 novembre dalla consacrazione episcopale.

Il già Custode generale del Sacro Convento di Assisi, 55 anni,  alle spalle anche una laurea in Ingegneria meccanica conseguita a Bologna, va a raccogliere l’eredità di quindici anni del cardinale Angelo Comastri giunto a capo della Parrocchia del Mondo nel 2005 chiamato dall’allora Papa Giovanni Paolo II quale suo vicario, dopo essere stato arcivescovo prelato del Santuario di Loreto.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist