Coronavirus, a Marsciano il sindaco Mela vieta festa di Halloween

Written by on 28/10/2020

Coronavirus, a Marsciano il sindaco Mela vieta festa di Halloween

Lo prevede una ordinanza del sindaco Mele

28/10/2020

Un bimbo festeggia Halloween

Un bimbo festeggia Halloween

 

MARSCIANO– Festa di Halloween vietata a Marsciano nell’ambito dei provvedimenti adottati per prevenire la diffusione del Covid. Lo prevede una ordinanza del sindaco Francesca Mele che ha tra l’altro disposto il divieto nella serata e notte del 31 ottobre per i gruppi di bambini (se pure accompagnati) e adolescenti di fare il tradizionale giro porta a porta per lo scambio di dolci. Il Comune ha disposto anche, fino al 24 novembre, la chiusura e sospensione totale delle attività delle associazioni, dei circoli culturali, sportivi, ricreativi o di aggregazione, l’obbligo per i punti vendita alimentari del territorio ricadenti nella tipologia della piccola e media distribuzione (supermercati e discount), analogamente a quanto già stabilito dalla Regione per i centri commerciali, di “attuare rigide misure di contingentamento degli ingressi in funzione delle superfici interne di vendita mediante apposito personale preposto, assicurando la corretta gestione dei flussi in entrata e in uscita, preferibilmente con percorsi separati”.

Il sindaco“Abbiamo ritenuto doveroso – afferma il sindaco Mele – adottare un provvedimento che ci aiuti a fronteggiare, in aggiunta alle misure già vigenti, una situazione che vede da molti giorni il progressivo e continuo aumento dei contagi su tutto il territorio comunale e caratterizzata anche da molteplici casi di positività riscontrati nelle scuole, che hanno portato all’isolamento di numerosi classi e, da ultimo, alla chiusura per alcuni giorni di un intero plesso, la scuola elementare di Cerqueto”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist