IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

GIORNALE RADIO

Prima guida turistica umbra creata da persone con disabilità

Written by on 17/07/2021

Prima guida turistica umbra creata da persone con disabilità

A realizzare la pubblicazione otto giovani con disabilità e tre educatori della Cooperativa La Rondine

17/07/2021

guida turistica umbra disabilità

Foto Ansa

CITTÀ DI CASTELLO – È nata la prima guida turistica umbra, tra le poche in Italia, realizzata, attraverso la comunicazione aumentativa alternativa, da persone con disabilità. È dedicata ai Laghi Spada di Città di Castello e offre a tutti, adulti e bambini, la possibilità di scoprire le meraviglie naturalistiche custodite dal sito di interesse comunitario, caratterizzato da un’elevata ricchezza di specie vegetali ed animali tutelate dall’Unione europea.

Il progetto ‘Ti illustro la Città’

A realizzare la pubblicazione sono stati otto giovani con disabilità insieme a tre educatori della Cooperativa La Rondine, nell’ambito dell’iniziativa ‘Ti Illustro La Città’, promossa dai Servizi sociali del Comune di Città di Castello, in collaborazione con il Servizio integrato per l’infanzia e l’età evolutiva dell’Usl Umbria 1, per sviluppare gli interventi del progetto ‘La Città su Misura’, finanziati dal programma Agenda Urbana. La guida sarà messa a disposizione di tutti i tifernati e dei turisti attraverso il punto informativo comunale e mediante le strutture ricettive del territorio.

Un’attività a prova di Covid

Realizzata in piena emergenza Covid grazie all’opportunità offerta dal sito naturalistico dei laghi Spada di svolgere attività all’aperto nel rispetto delle norme di sicurezza, la pubblicazione è il frutto di un’attività di osservazione, di mappatura e di documentazione fotografica, nel contesto di incontri con esperti che hanno consentito di approfondire la conoscenza dell’area e di elaborare i contenuti informativi poi tradotti nel linguaggio della comunicazione aumentativa alternativa, che abbina le parole, alle immagini e ai simboli grafici per consentire la comprensione del testo alle persone con disabilità verbali legate a disturbi cognitivi e dello spettro autistico. Con il nome di ‘Banda Spada’ – riferisce il Comune di Città di Castello – hanno lavorato al progetto Livia Tose, Gioia Giorgi, Matteo Ricci, Mirko Pietosi, Nizar Douari, Matteo Perioli, Mattia Melelli e Luca Varzi, insieme agli educatori della Cooperativa La Rondine Matteo Chierici, Anita Meozzi e Cecilia Mazzoni, con lo staff composto da Francesca  Forni, Marcella Nestri e Silvia Alunni.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist