IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

GIORNALE RADIO

Gioco d’azzardo, c’è il via libera del Tar al regolamento di Amelia

Written by on 12/01/2022

Gioco d’azzardo, c’è il via libera del Tar al regolamento di Amelia

Impugnato da operatori del settore, i giudici umbri: "Misure per contenere il vizio del gioco"

12/01/2022

I giudici umbri: "Misure per contenere il vizio del gioco"

È arrivato il via libera ai limiti orari per slot e vidolottery previsti dal Comune di Amelia A stabilirlo è il Tar Umbria che, come riporta Agipronews, ha respinto il ricorso presentato da un esercente e da una società di noleggio apparecchi.

Le motivazioni del Tar dell’Umbria

I ricorrenti avevano impugnato il regolamento comunale del 2019, che prevede lo stop delle macchine dalle 14 alle 18 e dalle 20 alle 24. “Contrariamente a quanto asserito da parte ricorrente, il regolamento impugnato contiene puntuale motivazione in ordine alle esigenze di tutela della salute pubblica, e di prevenzione e contrasto alle dipendenze da gioco”, spiega il Tar nella sentenza. L’obiettivo dei limiti orari è “porre in essere idonee misure volte ad eliminare o quantomeno contenere i fenomeni legati al vizio del gioco, attivando un sistema di prevenzione che tuteli i soggetti più deboli e vulnerabili”. Irrilevante, dunque, secondo i giudici il riferimento all’Intesa sul gioco siglata tra stato ed enti locali nel 2017, che prevedeva dei paletti per i limiti orari: tale intesta “non è stata recepita sul piano normativo ed è dunque allo stato priva di valore cogente”. Confermato infine anche il criterio per la misurazione della distanza minima (500 metri) tra gli apparecchi e luoghi sensibili come scuole e chiese: il calcolo in linea d’aria è “l’unica modalità di misurazione che consente di ottenere una univoca certezza della distanza tra due luoghi (che oltretutto rimane invariata nel corso del tempo), a differenza del percorso pedonale più breve, che non solo può dare adito a profili di opinabilità ma ben può modificarsi nel corso degli anni”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist