IN ONDA

logo giornale radio regionale

Giornale radio regionale

L'informazione quotidiana

Il giornale radio regionale di Umbria radio, a cura della redazione giornalistica di Umbria radio e del settimanale <a [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Foligno, un concerto all’Auditorium San Domenico a cinque anni dal terremoto

Written by on 23/11/2021

Foligno, un concerto all’Auditorium San Domenico a cinque anni dal terremoto

Martedì 23 novembre, alle ore 21, va in scena 'L’ultima estate', opera contemporanea in un atto per voce narrante, quartetto vocale e ensemble strumentale di Marcello Filotei

23/11/2021

terremoto 2016

I danni causati dal terremoto del 23 agosto 2016 ad Arquata del Tronto

Un concerto a cinque anni dal terremoto, è in programma a Foligno all’Auditorium San Domenico martedì 23 novembre, inserito fuori programma nella Stagione di concerti  dell’Associazione Amici della Musica. Un evento, ad ingresso libero in programma alle ore 21, in cui viene eseguita L’ultima estate, opera contemporanea in un atto per voce narrante, quartetto vocale e ensemble strumentale di Marcello Filotei. Un lavoro, nato sulle macerie del terremoto del 24 agosto 2016, sul dolore e la distruzione portate da un così tragico evento alle quattro regioni coinvolte Lazio, Marche, Abruzzo, Umbria. Un progetto, realizzato dalla Fondazione Flavio Vespasiano – Reate Festival inserito, per gli alti valori etici e artistici, tra i Progetti speciali 2021 del Ministero della Cultura che ne ha finanziato l’esecuzione in quattro città, Rieti, Foligno, Fermo, L’Aquila.

Oltre il dolore a cinque anni dal terremoto

Il concerto, è un abbraccio ideale affidato alla musica, e prima ancora alle parole di un libro, L’ultima estate. Memorie di un mondo che non c’è più scritto dallo stesso Marcello Filotei, pagine dall’impatto emotivo così intenso da meritare la prefazione di Papa Francesco. Dalla scrittura la musica, una cantata profana, narrazione di una vicenda personale e al contempo collettiva. Colpito duramente nei propri affetti, Marcello Filotei ha visto distrutto il suo luogo di origine, Arquata del Tronto, e rasa al suolo la frazione di Pescara, dove viveva la famiglia. Con la perdita dei genitori una violenta cesura ha segnato la sua esistenza, tanto da spingerlo a fissare in modo indelebile il suo dolore per le decine di vite spezzate e per la fine di un mondo alimentato dall’illusione che si potesse vivere per sempre fuori dal tempo. Oggi, quel dolore è musica che distilla la speranza in una rinascita non ancora raggiunta.

Con la collaborazione drammaturgica di Vincenzo De Vivo, L’ultima estate giunge come una laica Via Crucis, un lungo piano sequenza cinematografico dove luoghi e personaggi riprendono vita per​ qualche momento in ogni stazione, e che percorre le quattro regioni colpite dal terremoto in un incontro ideale e reale affidato alla voce narrante del noto attore e conduttore radio-televisivo Claudio Greg Gregori, al Bruno Maderna Ensemble del Conservatorio di Musica Giovanni Battista Pergolesi di Fermo, ai Solisti e all’Ensemble vocale dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo, diretti da Gabriele Bonolis. Il progetto, realizzato con il patrocinio del Pontifico Consiglio della Cultura, della Chiesa di Rieti, del Comune di Fermo, del Comune di Foligno. Dopo avere fatto tappa all’Auditorium San Domenico, andrà in scena giovedì 25 novembre a Fermo e martedì 30 novembre a L’Aquila.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist