Firmata ad Assisi la convenzione per la gestione del Parco del Monte Subasio

Written by on 14/07/2021

Firmata ad Assisi la convenzione per la gestione del Parco del Monte Subasio

Sarà la neonata Associazione dei Comuni del comprensorio, con capofila la Città Serafica, a gestire l’area naturale protetta a 25 anni della sua costituzione

14/07/2021

Parco del Monte Subasio

Firmata la convenzione per la gestione del Parco del Monte Subasio

ASSISI- Firmata la convenzione che sancisce la nascita dell’Associazione dei Comuni che, d’ora in poi, diventerà a tutti gli effetti l’ente gestore del Parco del Monte Subasio. L’accordo, è stato notificato nel pomeriggio di lunedì 12 luglio presso la Sala della Conciliazione del Palazzo Comunale di Assisi dai sindaci di Assisi Stefania Proietti, Spello Moreno Landrini, Nocera Umbra Giovanni Bontempi e Valtopina Lodovico Baldini. La convenzione sottoscritta, nasce da un percorso amministrativo lungo cinque anni, portato avanti con convinzione dai sindaci dei quattro territori e supportato dalle strutture comunali e regionali e ha per oggetto la gestione dell’area naturale protetta del Parco del Monte Subasio la cui istituzione risale al 1995 e che si estende per 7200 ettari.

In sostanza, è stata decisa la costituzione del soggetto gestore dell’area naturale protetta del Parco del Monte Subasio attraverso la forma associativa tra le amministrazioni locali, con il Comune di Assisi, in quanto territorio di maggiore estensione, avrà il ruolo di capofila dei quattro municipi.

“E’ la prima convenzione di questo tipo in Umbria per amministrare un parco -ha affermato il sindaco Stefania Proietti- e voglio sottolineare con plauso la volontà concorde e unanime dei quattro consigli comunali di gestire direttamente il Parco del Monte Subasio con le finalità di valorizzare al massimo le risorse paesaggistiche, socio-economiche, ambientali e culturali, anche ai fini turistici. In quest’ottica lavoreremo al più presto a una promozione mirata di questo importante pezzo del mare verde dell’Umbria per farlo conoscere e apprezzare anche di più.

Da oggi Assisi ed i comuni del Parco diventano protagonisti veri della vita della loro montagna e di un territorio prezioso, unico al mondo per ricchezza naturalistica, storica e spirituale, che sarà foriero del rilancio turistico della nostra terra. Un vero e proprio piano strategico per l’Umbria, che abbiamo già portato e continueremo a porre all’attenzione dei progetti del Pnrr. Si tratta di un modello esemplare -ha concluso il sindaco di Assisi- perché non si prevedono particolari costi e oneri aggiuntivi per le amministrazioni ed è lo strumento più azzeccato per rendere concretizzabile una diretta e fattiva partecipazione di tutti gli enti interessati”.

Presidente dell’Assemblea dei sindaci sarà Stefania Proietti, vice presidente Moreno Landrini. Nei prossimi giorni, si avvierà lo specifico percorso con la Regione e l’Afor (Agenzia forestale regionale) per elaborare uno specifico protocollo al fine di disciplinare i vari aspetti della gestione.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist