‘Fili in Trama’ : dal 17 al 19 settembre nel borgo di Panicale la IX edizione

Written by on 17/09/2021

‘Fili in Trama’ : dal 17 al 19 settembre nel borgo di Panicale la IX edizione

In questo fine settimana, torna la Mostra mercato internazionale del merletto e del ricamo

17/09/2021

Fili in Trama

'Fili in Trama' : dal 17 al 19 settembre nel borgo di Panicale la IX edizione

Il borgo di Panicale è pronto ad ospitare in questo fine settimana la IX edizione di Fili in Trama, la Mostra mercato internazionale del merletto e del ricamo. Tra pizzi e stoffe pregiate, dimostrazioni e stand espositivi, mostre, concerti e spettacoli, torna la manifestazione dedicata ad una delle eccellenze artigianali del territorio del Lago Trasimeno, organizzata dalla locale amministrazione comunale assieme al Gal Trasimeno-Orvietano.

Un intero paese coinvolto, con vicoli, piazze e locali caratteristici vestiti a festa, dove saranno presenti  oltre trentacinque  stand di scuole ed espositori provenienti da tutto il centro Italia in cui ammirare filati, stoffe ricamate, oggettistica agghindata con pizzi e merletti, abbigliamento d’altri tempi però senza età. Con grande risalto all’Ars Panicalensis che con l’associazione La Trama di Anita prova a tenere vivi passione e mestiere coinvolgendo soprattutto giovani ragazze, future ricamatrici.

Fili in Trama 2021 in omaggio alle donne, a cominciare da quelle afghane

Un’occasione, per rendere merito alle donne, vero e proprio filo conduttore della manifestazione: a cominciare da quelle afghane che insieme alla loro tragedia ricevono la dedica speciale con una mostra di immagini dal web legate all’artigianato orientale intitolata Mille splendidi sguardi.

Per proseguire con quelle colpite da tumori  femminili e che dopo aver brillantemente superato la malattia vogliono riprendere in mano la propria vita e mettersi in gioco: saranno loro infatti, le Pink Ambassador, a indossare con orgoglio e femminilità sotto gli occhi del pubblico splendidi abiti ricamati in una suggestiva sfilata in piazza (sabato 18, ore 21.15) intitolata Vivi a colori a cura della stilista Claudia Maggiurana, in arte Maggy Style, pronta a presentare le sue particolari creazioni.

Coinvolte, inoltre, diciotto artiste (nove fotografe e nove poetesse di nazionalità russa, ucraina, ceca, cilena e italiana), protagoniste nelle vetrine del centro storico della mostra fotografica Donna vede uomo (sequel di quella dell’anno precedente Donna vede donna) a cura della Casa degli Artisti di Perugia e di Marco Pareti. Sempre a proposito di mostre, Il filo è il mio pennello di Mauro Ottaviani; I doni di Denise di Denise de Visscher Cichi;  Donne e Madonne che ricamano, rassegna di immagini da dipinti che spaziano dal XIV al XX secolo; la personale di Barbara Gallo; quella incentrata sui costumi della Quintana di Foligno in un singolare gemellaggio.

Confermata la collaborazione con il Pan Opera Festival, con una nuova produzione di TèathronMusikè, l’opera barocca in tre atti Dido and Aeneas di Henry Purcell in scena al Teatro Caporali venerdì 17 e sabato 18 alle ore 21 e domenica 19 alle ore 17.30.

Non mancherà un omaggio ai settecento anni dalla morte di Dante, attraverso la declamazione di versi del Sommo Poeta da parte degli attori della Compagnia In di Assisi con la partecipazione dell’artista Mario Sciarra accompagnato dalla musica eseguita alla chitarra da Giulio Castrica (sabato 18 alle ore 17.30). A chiudere la IX edizione di Fili in Trama, domenica 19 alle 20.30 nel giardino di viale Regina Margherita, lo spettacolo Accadde al tramonto, di e con Stefano De Majo accompagnato dal violino di Francesca Stefanini, liberamente tratto dall’omonimo romanzo giallo di Marco Pareti.

Da segnalare, infine, il  primo contest fotografico Suggestioni in Trama, che consentirà di partecipare con i propri scatti (da inviare entro le 12.30 di domenica 19 alla mail info@arspanicalensis.com) e vincere prodotti tipici del territorio.

 

,

Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist