Esplosione di Gubbio, il ricordo: “Samuel amava molto la vita”

Written by on 08/05/2021

Esplosione di Gubbio, il ricordo: “Samuel amava molto la vita”

Parla un'amica del giovane che ha perso la vita nell'esplosione del laboratorio

08/05/2021

Samuel Cuffaro

Samuel Cuffaro -Facebook

GUBBIO  – Amava il mare, la musica e gli amici. “Samuel amava semplicemente la vita”: a raccontarlo è Francesca, una delle amiche più strette di Samuel Cuffaro, il diciannovenne morto per l’ esplosione della palazzina di Gubbio. Arrivato in Umbria dalla Sicilia Samuel proprio domani, nell’ ambito della manifestazione “Della stessa sostanza dei sogni”, promossa dal Teatro della fama, avrebbe dovuto leggere in piazza alcune righe che in queste ore stanno facendo il giro del web e suonano ancora più strazianti.

“Comunque io sto bene – aveva scritto Samuel – non mi è mancato mai nulla nella vita. Anche se potevo avere molto di più non mi lamento perché c’è tanta gente che soffre e che ha sofferto molto più di me. Mi piace essere empatico, vedo e sento tante persone tristi e non sono contento per questo. Cerchiamo di unire tutti le nostre energie in un canale positivo, vedrete che ne varrà la pena.

E ancora…

“Possiamo lavorare sull’amore che trasmettiamo a noi stessi e a gli altri. Parlando personalmente è l’unica cosa che mi tiene veramente in vita, oltre l’ossigeno e il cibo”

Le parole di Samuel sono state riportate per intero dall’organizzatore della manifestazione Riccardo Tordoni sul suo blog.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist