Era in Italia da un mese, arrestato a Foligno per spaccio

Written by on 21/08/2020

Era in Italia da un mese, arrestato a Foligno per spaccio

21/08/2020

FOLIGNO – Era in Italia da un mese, un 23enne albanese arrestato a Foligno dalla polizia per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Appostamenti nei pressi dell’ospedale Dopo la segnalazione di alcuni residenti, che avevano notato strani movimenti nella zona dell’ospedale San Giovanni Battista, la polizia ha dato vita ad una serie di controlli mirati. Da vari appostamenti, gli agenti avevano notato un uomo a bordo di un’auto che più volte si incontrava con altri soggetti effettuando degli scambi sospetti. In poche ore, i poliziotti hanno osservato quattro cessioni di cocaina ad altrettanti clienti, che si erano dato appuntamento col pusher. Verso le 19, gli agenti hanno fermato il veicolo e identificato il giovane conducente. Dalla perquisizione personale e nella sua abitazione, in un quartiere periferico di Foligno, gli agenti hanno trovato, oltre a tre bilancini di precisione e a materiale utile al confezionamento delle dosi di cocaina, oltre 9 mila euro in contanti, ritenuti proventi dello spaccio. La somma è stata sequestrata e il 23enne arrestato e condotto al carcere di Spoleto.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist