IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Empoli – Perugia 1-1. Grifo pimpante ma sprecone. Curtrone e Murano fissano il risultato nell’amichevole del “Castellani”

Written by on 13/11/2021

Empoli – Perugia 1-1. Grifo pimpante ma sprecone. Curtrone e Murano fissano il risultato nell’amichevole del “Castellani”

13/11/2021

Amichevole di prestigio per il Perugia che torna al Castellani di Empoli per provare la squadra in vista delle due gare interne con Crotone e Cittadella. Alcuni manda in campo la difesa a 3 davanti a Fulignati con Sgarbi, Curado e Zanandrea. A centrocampo Falzerano e Lisi sulle corsie con Santoro, Ghion e Segre a centrocampo. In attacco Matos alle spalle di De Luca a completare il 3-5-1-1.
È proprio Manuel De Luca ad avere le prime due occasioni della gara con 2 girate, di testa e di destro su 2 cross di Falzerano con la palla che in entrambe le situazioni lambisce il palo alla destra di Furlan. Dall’altra parte è Di Francesco a tentare la via della porta con un destro che non inquadra la porta.
Pericoloso Lisi al 29’ con un tiro cross che viene smanacciato in angolo da Furlan. Dalla bandierina Ghion serve Matos che da centro area non inquadra la porta.
Passa un minuto e Zurkowski in spaccata non trova la porta. Ancora Matos in contropiede al 32’ esplode un destro che viene ribattuto da Furlan. Nel finale di un primo tempo vivace ancora un tentativo dei padroni di casa con Lamantia che però gira male un bell’invito in area  di rigore. Al 45′ il solito Falzerano pennella in area per Lisi che da pochi passi alza troppo il piatto destro divorandosi il vantaggio. Si chiude la prima frazione sullo 0 a 0.

Girandola di sostituzioni nell’intervallo, come da consuetudine con Alvini che rivoluziona la squadra. Da segnalare l’esordio del 2003 Mabille. Il Grifo apre le danze con un destro di Burrai che spara da lontano di poco fuori al  5′. Dall’altra parte e Cutrone a sfiorare il gol con un tiro cross di sinistro che deviato colpisce la traversa.  Ci prova anche Henderson al quarto d’ora con un sinistro troppo centrale per Chichizola. Al 20′ Rosi serve rasoterra Kouan a centro area con l’ivoriano che di destro spara fuori un pallone molto invitante proseguendo il momento no nelle conclusioni sotto porta. Sempre Kouan ha la palla buona in area ma il piatto destro è molto debole.

Al 25′ Cutrone sblocca la partita con un’azione personale e un destro a giro dal limite che Chichizola può solo sfiorare. Il Perugia molto rimaneggiato fatica ora a reagire e Bandinelli con un gran sinistro sfiora il raddoppio. Al 38′ Righetti si fa coraggio e tenta la botta da fuori area calciando però alto.

Al 41′ fiammata di Murano che da sinistra serve al centro il redivivo Sounas, positivo il suo ritorno in campo, che batte al volo ma trova uno strepitoso Furlan a sventare. Al 42′ finalmente arriva il pareggio meritato dai Grifoni con Murano che, servito in area da Kouan, scarica il destro sotto la traversa.

Il Perugia avrebbe anche la possibilità di vincere nel finale con Bianchimano che dal limite spara di sinistro verso la porta costringendo Furlan alla respinta affannosa.

Buoni spunti per il tecnico Alvini dal pomeriggio toscano. Il Perugia, più equilibrato con il centrocampo a 5, disputa un grande primo tempo e tiene il confronto nella ripresa nonostante le tante seconde linee subentrate. Da segnalare però ancora la costante imprecisione sotto porta che vede i biancorossi sprecare almeno 6 palle gol clamorose.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist