IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

Economia, indagine Confindustria: in Umbria cresce il manifatturiero

Written by on 22/09/2017

Economia, indagine Confindustria: in Umbria cresce il manifatturiero

22/09/2017

PERUGIA – Dati confortanti arrivano da Confindustria riguardo al settore manifatturiero umbro. I numeri parlano di una produzione in crescita, sebbene ancora distante dal periodo pre crisi.
L’indagine Lo studio condotto da Confindustria Umbria in collaborazione con l’Università di Perugia, evidenzia che più della metà delle imprese coinvolte ha visto progredire i propri livelli di attività produttiva, circa un quinto ha dichiarato di aver mantenuto costanti i livelli produttivi del precedente semestre, mentre sono meno di un quarto le imprese che hanno registrato una riduzione della produzione. Tra i settori maggiormente rappresentati nel panel dell’indagine, tanto il comparto dell’industria alimentare quanto quello della meccanica appaiono ampiamente partecipi della ripresa osservata a livello regionale. Si profila, in definitiva, un quadro di normalizzazione del mercato del lavoro che dovrebbe riconfermarsi nel secondo semestre dell’anno.
Il presidente Cesaretti “In uno scenario di persistenti difficoltà per l’economia umbra nel suo complesso, e pur nella consapevolezza che è necessario fare ancora molti passi avanti – commenta il presidente di Confindustria Umbria Ernesto Cesaretti – è confortante constatare che l’industria manifatturiera mostra, anche nella nostra regione, chiari segni di ripresa, svolgendo, così, una funzione di traino per il recupero del terreno perduto dall’economia regionale, in termini di ricchezza prodotta e di occupazione, durante i lunghi anni della crisi. Una funzione di traino – sottolinea Cesaretti – che potrà rafforzarsi quanto più le imprese umbre sapranno avvalersi delle opportunità offerte dal Piano Industria 4.0 per mettere in atto processi di innovazione e di trasformazione digitale destinati a migliorare la loro competitività. Necessaria, a tal fine, sarà anche l’accelerazione da parte della Regione delle politiche di sostegno finanziabili con i Fondi comunitari. Pesa, tuttavia, sull’andamento dell’economia regionale la perdurante critica situazione dell’industria delle costruzioni, che rappresenta, con i numerosi settori collegati, una componente di rilievo del tessuto produttivo dell’Umbria e che potrà trarre beneficio solo da una ripresa degli investimenti pubblici”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist