Dal 22 al 25 ottobre la VII edizione di ‘Assisi Pax Mundi’

Written by on 21/10/2020

Dal 22 al 25 ottobre la VII edizione di ‘Assisi Pax Mundi’

Il Covid non ferma la rassegna internazionale di musica sacra francescana, quest'anno anche on line

21/10/2020

Un concerto delle passate edizioni di 'Assisi Pax Mundi'

 

ASSISI- L’emergenza sanitaria da Covid 19 non ferma Assisi Pax Mundi, la rassegna internazionale di musica sacra francescana giunta alla sua VII edizione. Da giovedì 22 a domenica 25 ottobre, l’evento organizzato dalle Famiglie Francescane e dalla Cappella Musicale della Basilica Papale di Assisi, quest’anno si svolgerà in doppia versione fisica e virtuale confermando l’incontro e lo scambio tra cori attraverso il progetto Assisi Pax Mundi Online. Un’edizione, che vedrà una partecipazione ridotta di formazioni vocali nel rispetto di tutte le norme di prevenzione, per sottolineare la volontà di restare uniti e di fare della musica un inno di fraternità.

Scopo della rassegna, è, infatti, quello di promuovere e diffondere una cultura del dialogo che proponga in particolare i valori della pace, del rispetto e del bene comune sull’esempio del Santo poverello. Un Festival, le cui musiche hanno tema, ispirazione o composizione legati in qualche maniera a San Francesco e al mondo francescano. La manifestazione, infatti, ha l’obiettivo di dare attenzione a visibilità al mondo della musica sacra, a realtà emergenti, e al contempo vuole testimoniare la possibilità di accrescere e sviluppare ideali di pace e collaborazione tra popoli e culture differenti attraverso lo spirito della Città Serafica.

Assisi Pax Mundi non ha un premio per la migliore esibizione, né vincitori, ma è un’imperdibile occasione di dialogo, d’incontro e scambio formativo, attraverso la musica.

La manifestazione vedrà la partecipazione di venti gruppi corali provenienti da varie parti del Mondo.

Dieci concerti con sei cori internazionali (provenienti da Indonesia, Lituania, Paesi Baschi, Giappone, Stati Uniti e Inghilterra) e italiani (da Paternò, Roma, Potenza, Assisi, Nesso, San Francesco al Campo, Portogruaro, Arezzo, Este, Foligno, Rieti, San Vito al Tagliamento, Morolo, Tolentino, Montelupone, Città di Castello, Bari). Un appuntamento al giorno, per ascoltare e condividere,  trasmesso anche in diretta Facebook nella pagina di Assisi Pax Mundi e dal proprio canale YouTube.

Ad aprire il cartellone, on line  giovedì 22 ottobre alle ore 18.30, la Cappella Victoria Jakarta ; il Coro Polifonico Sturm und Drang; il Charlie’s Gospel Angels; l’Accademia dei Chiari . Cornice dei altri concerti in presenza, la Basilica Santa Maria degli Angeli, la Cattedrale San Rufino, la Basilica Superiore di San Francesco.  Chiuderà la VII edizione di Assisi Pax Mundi, domenica 25 in diretta streaming dal Santuario di Arantzazu nei Paesi Baschi la Donosti Ereski Gregoriar Schola, con un concerto in memoria di tutte le vittime dell’emergenza sanitaria da Covid 19.

Nel rispetto delle vigenti normative di distanziamento sociale tutti i concerti sono ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria (scrivendo ad info@assisipaxmundi.org).


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist