IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

GIORNALE RADIO

Covid, vaccini anche a Capodanno, a Bevagna screening di massa

Written by on 02/01/2022

Covid, vaccini anche a Capodanno, a Bevagna screening di massa

02/01/2022

covid

Un test antigenico

Non si è fermata a Capodanno la campagna di vaccinazione anti-Covid in Umbria: sono 165 i cittadini che il primo gennaio hanno ricevuto la terza dose e in numero minore (una ventina) gli umbri ai quali sono state somministrate la prima o la seconda dose. Complessivamente hanno ricevuto la dose aggiuntiva 284.637 persone, pari al 33,17 per cento dei residenti. La prima somministrazione ha coinvolto al momento 709.650 umbri, pari all’ 82,33 per cento. I prenotati sono 169.066. È quanto emerge dai dati della Regione aggiornati al 2 gennaio.

Bevagna, screening di massa gratuito dal 5 al 9 gennaio

Dal 5 al 9 gennaio a Bevagna si svolgerà uno screening anti-Covid di massa gratuito per tutta la popolazione scolastica (alunni, personale docente e Ata, genitori e nonni) e tutti i cittadini interessati. I test si svolgeranno prima dell’ inizio delle lezioni scolastiche dopo le vacanze natalizie. Lo screening gratuito, se necessario, si protrarrà fino a metà gennaio.

“L’ obiettivo – spiega il Comune – è chiaramente quello di permettere ai ragazzi delle scuole di Bevagna un rientro in classe sereno, considerato l’ aumento dei casi positivi da Covid-19 a cui si sta assistendo in Umbria negli ultimi giorni. Ma, più in generale, lo screening rivolto alla popolazione permetterà un importante tracciamento del territorio”. “L’ amministrazione comunale – afferma il sindaco, Annarita Falsacappa – ha acquisito la disponibilità di medici di medicina generale, medici in quiescenza, personale infermieristico e volontari. Vogliamo ringraziarli per la disponibilità e per l’ alto senso di comunità che esprimono”.

Lo screening si svolgerà sotto la supervisione della Sanità regionale, alla quale i medici di medicina generale invieranno gli esiti degli antigenici, attraverso la piattaforma Ecwmed. “A Bevagna – sottolinea il primo cittadino – il Coc non è mai stato chiuso durante l’ emergenza sanitaria, e ora risponderà alla richiesta di partecipare al ”contact tracing” da parte del Centro di salute regionale per contribuire a migliorare la situazione del tracciamento in Umbria. Ci si sarebbe comunque aspettati, dopo due anni di pandemia – conclude il sindaco Annarita Falsacappa – che non si dovesse lavorare in condizioni di emergenza e che la Regione avesse programmato, con i sindaci umbri, un piano di intervento da applicare in situazioni di graduale difficoltà”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist