Covid, l’Umbria da mercoledì sarà nella zona arancione

Written by on 09/11/2020

Covid, l’Umbria da mercoledì sarà nella zona arancione

La decisione ratificata dall'ordinanza del ministro Speranza

09/11/2020

Il ministro Roberto Speranza

Il ministro Roberto Speranza

PERUGIA – Il ministro della Salute Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che – sulla base dei dati elaborati dalla cabina di regia – prevede il passaggio in zona arancione di 5 Regioni: Abruzzo, Basilicata. Liguria, Toscana e Umbria a partire da mercoledì 11 novembre. Il passaggio dell’Umbria da zona gialla a zona arancione è stato confermato anche dalla presidente Donatella Tesei, intervenuta nel pomeriggio di lunedì a SkyTg24. La decisione era comunque attesa in giornata, dopo la riunione del Comitato tecnico scientifico che avrebbe dovuto analizzare i dati della cabina di regia del ministero della Salute. Nel precedente Dpcm, l’Umbria era stata inserita nella zona gialla.

Cosa cambia Cosa cambia per l’Umbria dopo la trasformazione da zona gialla ad arancione? L’ultimo Dpcm prevede che i ristoranti e bar restano chiusi per tutta la giornata. I negozi restano aperti. La Dad e’ prevista solo alle superiori (ma in Umbria l’ordinanza della presidente Tesei la prevede anche per le medie almeno fino al 14 novembre).  La circolazione all’interno di un Comune è permessa ma non lo è abbandonare il proprio Comune di residenza, domicilio o abitazione.  E’ vietato entrare o uscire dalla Regione.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist