Covid, lieve rialzo nelle ultime 24 ore in Umbria del numero dei contagi

Written by on 30/05/2021

Covid, lieve rialzo nelle ultime 24 ore in Umbria del numero dei contagi

Sessantatre i nuovi casi. In discesa, invece, i ricoveri. La città di Norcia torna ad essere Covid free

30/05/2021

Contagi Covid

Lieve rialzo in Umbria del numero dei contagi Covid

PERUGIA- Lieve rialzo in Umbria del numero dei contagi Covid. Sono, infatti, sessantatre i nuovi casi registrati nelle ultime ventiquattro ore, a fronte di 1.590 tamponi molecolari, per un tasso di positività che sale al 4 per cento dall’1,2% di ieri. Secondo i dati diffusi dalla dashboard del sito della Regione, aggiornati al 30 maggio, gli attualmente positivi  scendono ancora,  raggiungendo quota 1.558.  I pazienti guariti sono stati novantacinque, mentre si segnala anche un decesso.

Negli ospedali i ricoverati continuano a scendere, sono al momento sessantotto (sei in meno rispetto a ieri), di cui sei nei reparti di terapia intensiva.

La città di Norcia torna ad essere Covid free

La città di Norcia torna ad essere Covid free. Lo riporta il portale Ewc Med della Usl Umbria 2 che nella sera di venerdì 28 maggio, ha revocato l’ordinanza di isolamento contumaciale all’ultima persona risultata positiva.

“Apprendiamo con grande soddisfazione questa notizia -ha commentato il sindaco Nicola Alemanno- Finalmente da marzo 2020 quando abbiamo avuto il primo contagiato, il nostro comune torna Covid free”.

Il Comune ricorda che sono state trecentoventisei le persone positive al Covid dall’inizio della pandemia, alcuni asintomatici, altri con lievi patologie. Altri invece sono stati ricoverati in terapia intensiva negli ospedali Covid della regione. Nel comune si sono registrate anche otto vittime.

“Alle loro famiglie -ha aggiunto il primo cittadino- manifestiamo ancora la nostra vicinanza e il nostro cordoglio. Soprattutto per queste persone che non ci sono più, ma anche per quelle che hanno lottato per guarire da questo insidioso virus, rinnoviamo l’impegno a mantenere alta l’attenzione per evitare che il contagio si possa propagare nuovamente.

Oggi però disponiamo dei vaccini oltre che di cure più mirate.

La campagna vaccinale sta, infatti, procedendo in maniera spedita e tutto ci porta a pensare e sperare che possiamo metterci alle spalle anche questa nuova emergenza che -ha concluso Alemanno- soprattutto la nostra comunità, già provata, è stata chiamata ad affrontare”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist