Covid, in Umbria aumento dei ricoveri : 15 in più nelle ultime 24 ore

Written by on 06/02/2021

Covid, in Umbria aumento dei ricoveri : 15 in più nelle ultime 24 ore

351 nuovi positivi e otto morti. Massima vigilanza sul rispetto delle restrizioni per contenere il contagio. Migliorano i dati sulla diffusione nelle scuole : Gli alunni positivi sono 141, individuati 20 cluster

06/02/2021

Aumento in Umbria ricoveri per Covid : 458 in più nelle ultime 24 ore

PERUGIA- Aumento del numero dei ricoverati per Covid in Umbria nelle ultime ventiquattro ore: secondo i dati contenuti nella dashboard del sito della Regione aggiornati al 6 febbraio, sono quattrocentocinquantotto, quindici in più rispetto a ieri, dei quali settanta (quattro in più) nei reparti di terapia intensiva. I nuovi contagi sono trecentocinquantuno.

Segnalati altri otto morti, dopo i dieci di ieri (831 in tutto dall’inizio della pandemia).

I guariti sono centocinquantanove e gli attualmente positivi salgono a 6.582.

I tamponi molecolari analizzati nell’ultimo giorno sono 4.270 (complessivamente 616.821 quelli eseguiti), con un tasso di positività dell’8,2%, e i test antigenici sono 4.679 (su 50.339 totali).

“Saremo al fianco dei sindaci per garantire la massima vigilanza sul rispetto delle restrizioni che saranno decise dalla Regione Umbria per contenere la diffusione del virus nei territori della provincia con i più alti tassi di contagio“.

Così il Prefetto di Perugia, Armando Gradone, a conclusione dell’incontro con le Forze di Polizia convocato per concordare le linee di indirizzo necessarie in vista, dell’auspicata massima intensificazione dell’attività di controllo del territorio che sarà puntualmente pianificata a cura del Questore nell’ambito dell’apposito tavolo tecnico di coordinamento interforze.

Nel corso della riunione il Prefetto ha rimarcato il prezioso, costante raccordo informativo con la Regione sull’andamento della situazione sanitaria, essenziale per orientare al meglio le attività di controllo che saranno svolte dalle forze di polizia e dalle polizie municipali.

“Nella lotta contro il virus -ha sottolineato il Prefetto di Perugia- resta in ogni caso fondamentale il senso di responsabilità di ciascuno nel mantenere comportamenti improntati al puntuale rispetto delle prescrizioni stabilite dalle competenti autorità”.

 

Migliora la situazione relativa all’emergenza Covid nelle scuole dell’Umbria, dove molti Comuni hanno deciso nei giorni scorsi di interrompere le lezioni in presenza, su indicazione dell’Autorità sanitaria.

In base ai dati diffusi dalla Regione, in data odierna,  gli alunni positivi sono centoquarantuno (erano centosettantotto il 4 febbraio, giorno dell’ultimo rilevamento).

 Quarantanove i positivi tra il personale (ventuno in meno).  I cluster individuati sono venti, dei quali tredici nelle primarie: il 4 febbraio erano trentadue e trentanove il 2 febbraio, giorno della chiusura degli istituti nei Comuni più colpiti.

In aumento le classi in isolamento: sono centocinquanta (erano centoventitre nell’ultimo rilevamento) e i contatti stretti di classe in isolamento, sono 3.054 (seicentoquarantadue in più).


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist