Covid, calo in Umbria del numero dei nuovi contagi e degli attualmente positivi

Written by on 24/04/2021

Covid, calo in Umbria del numero dei nuovi contagi e degli attualmente positivi

Nelle ultime 24 ore registrati 159 guariti ed altri tre decessi. Domenica 25 aprile il 'Vaccine Day' : il plauso da parte di Anci Umbria

24/04/2021

tampone covid

Calo in Umbria dei nuovi contagi e degli attualmente positivi al Covid

PERUGIA- In discesa in Umbria il numero dei contagi e degli attualmente positivi al Covid, e, anche se di poco, quello relativo ai ricoveri. Nelle ultime ventiquattro ore, in calo anche il tasso di positività. Si registrano, però, altri tre morti. In base ai dati pubblicati dalla dashboard del sito della Regione, aggiornati al 24 aprile, i nuovi contagi accertati nell’ultimo giorno sono centocinque, i guariti centocinquantanove, mentre i positivi scendono a 3.066 (cinquantasette in meno rispetto a ieri).

I pazienti ricoverati negli ospedali sono duecentoventidue (uno in meno di ieri), trentaquattro dei quali  (due in meno) nei reparti di terapia intensiva. Analizzati 5.260 test antigenici e 2.786 tamponi molecolari, con un tasso di positività al Covid complessivo del 1,3 per cento (ieri era al 1,9%) e del 3,76 per cento relativo ai soli molecolari (ieri era al 5,57%).

 

Vaccini anti Covid :  Vaccine day domenica 25 aprile

 Anci Umbria accoglie e promuove l’iniziativa della Regione Umbria con il Vaccine day di domenica 25 aprile, in cui saranno anticipate le vaccinazioni di cinquemila  ultraottantenni prenotati per maggio e giugno. Si somministrerà il vaccino Moderna, e gli appuntamenti verranno dati nel distretto sanitario di residenza. Ai destinatari, è stato inviato un sms con indicazione del punto vaccinale in cui recarsi e l’orario dell’appuntamento. Per ulteriori informazioni, si potrà contattare tutti i giorni dalle 8 alle 20 il Numero Verde dedicato 800.192.835. Inoltre, i team vaccinali contatteranno i cittadini cui non è arrivata la notifica tramite sms, per confermare l’appuntamento.

Con l’occasione, Anci Umbria dà il benvenuto, a nome di tutti i Sindaci dell’Umbria, al neo direttore regionale Salute e Welfare, Massimo Braganti. 

La sanità -dice il presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini – è fiore all’occhiello della nostra regione e anche in questo momento così difficile e particolare ha dimostrato grande capacità di risposta. C’è un pool di professionisti, fra personale medico, infermieristico e amministrativo, di alto livello. Una eccellenza riconosciuta anche su scala nazionale.

Siamo certi che il neo direttore, con la sua pluriennale esperienza nel campo, professionalità e capacità consolidate, saprà portare la sanità umbra a livelli ancora più alti. Ci attendono sfide importanti che sapremo vincere, insieme a tutti i Comuni dell’Umbria”. 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist