Covid, a Foligno le cresime celebrate allo stadio

Written by on 06/10/2020

Covid, a Foligno le cresime celebrate allo stadio

06/10/2020

FOLIGNO – Il sacramento della cresima, in tempo di Covid, si riceve allo stadio: è quanto
accadrà a Foligno domenica 11 ottobre, quando 250 cresimandi, tra cui nove adulti e i relativi padrini e madrine, si ritroveranno sul prato del “Blasone”, tutti distanziati come le
regole anti coronavirus impongono. Così la diocesi di Foligno ha deciso di aggirare il nodo degli spazi troppo stretti. La soluzione dello stadio, che per un giorno verrà trasformato in una chiesa a cielo aperto, permetterà anche ai genitori e familiari dei cresimandi di assistere in tutta tranquillità alla cerimonia: siederanno infatti sugli spalti dell’ impianto sportivo. Anche se non potrà essere superato il numero dei mille partecipanti come le norme vigenti impongono per la presenza all’interno di strutture adibite all’attività sportiva. All’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea e tutti dovranno indossare la mascherina. A officiare la cerimonia sara mons. Gualtiero Sigismondi, vescovo della diocesi Orvieto-Todi e amministratore apostolico della chiesa folignate.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist