Corciano Festival, musica, arte, teatro, rievocazioni storiche

Written by on 21/07/2017

Corciano Festival, musica, arte, teatro, rievocazioni storiche

21/07/2017

CORCIANO- Dal 5 al 20 agosto, le vie, le piazze e più suggestivi scorci dell’antico borgo, sono pronti ad ospitare il Corciano Festival53esimo Agosto Corcianese. La manifestazione, organizzata e promossa dall’amministrazione comunale e dalla Pro Loco di Corciano, presenterà anche quest’anno un ricco cartellone di appuntamenti dedicati ad arti visive, teatro, musica, letteratura, enogastronomia e rievocazioni storiche; sedici intensi giorni di programmazione, per una commistione tra forme d’arte che, anno dopo anno, ha fatto della rassegna un interessante centro di produzione e sperimentazione.
Dalla grande mostra Lauda Ducem et Pastorem dedicata al principe della Chiesa e signore di Perugia Fulvio Della Corgna, curata da Tiziana Biganti, Isabella Farinelli e Alessandra Tiroli, con la collaborazione di Alberto Maria Sartore e Monsignor Fausto Sciurpa. Un evento espositivo (realizzato attraverso apparati iconografici e documentari), che si pone a prosecuzione del precedente progetto realizzato lo scorso anno, che commemorava la figura del grande condottiero Ascanio della Corgna, fratello maggiore del clericus Fulvio, vescovo e cardinale di Perugia. Due figure, che, con le loro azioni e il potere esercitato, hanno avuto il merito di diffondere,  importanti novità artistiche, culturali, sociali, politiche e religiose. Come anche, in esclusiva per Corciano, Stigmăta – La Tradizione del Tatuaggio in Italia, a cura di Luisa Gnecchi Ruscone, in collaborazione con il Museo di Antropologia Criminale Cesare Lombroso’Università di Torino e con il Museo Archeologico dell’Alto Adige,la prima mostra realizzata sulla storia del tatuaggio italiano, in un percorso tra sacro e profano.
Al teatro, con il ritorno del regista Maurizio Schmidt con uno spettacolo itinerante, creato ad hoc per il Festival, tratto dalla commedia di William Shakespeare Molto rumore per nulla assieme alla compagnia Farneto Teatro. Questa volta Corciano diventerà Messina, un borgo cortese, discretamente tradizionalista nei palazzi e discretamente retrogrado per le strade: insomma la Sicilia dell’onore, delle femmine chiuse in casa, dell’amore e dei carrettieri. Lo spettacolo, con  la regia e la drammaturgia di Maurizio Schmidt e la direzione musicale di Cristiano Arcelli, andrà in scena tutte le sere dal 16 al 19 agosto.
La sezione dedicata alla musica con un programma eterogeneo, che spazierà dal jazz alla musica contemporanea, passando per quella d’autore, e che vedrà alternarsi sul palco artisti affermati tra cui Silvia Mezzanotte, l’attore teatrale, drammaturgo e cantante Moni Ovadia, Federico Mondelci sassofonista tra i più apprezzati interpreti a livello internazionale, e il giovane pianista jazz Manuel Magrini vincitore del Premio Lelio Luttazzi 2017, i giovani cantautori umbri emergenti John Andrew Lunghi e Giovanni Artegiani.
Agli incontri dedicati alla letteratura, curati dal giornalista e scrittore Giovanni Dozzini, con romanzieri e intellettuali italiani ospiti, come il Premio Strega Antonio Pennacchi; Fabio Stassi, con il suo ultimo libro Angelica e le comete; Alberto Rollo, finalista al Premio Strega 2017; Eugenio Raspi, finalista al Premio Calvino 2016; Enrico Vaime, tra i massimi autori radiofonici e televisivi degli ultimi cinquant’anni, insieme allo scrittore Gianluca Morozzi per un omaggio all’attore e scrittore, recentemente scomparso, Paolo Villaggio. Infine, ospite d’eccezione Stefano Callegaro, vincitore di Masterchef Italia 2015 che sarà il protagonista di tre serate con dei menù speciali ideati per il Festival, tra tradizione e sperimentazione.
Come non mancheranno anche quest’anno le affascinanti rievocazioni storiche in costume tra Medioevo e Rinascimento, i giochi medievali popolari, le tradizionali taverne, e per la prima volta quest’anno, il 1° Torneo di tamburini Città di Corciano De baculo aureo, che vedrà partecipare i gruppi provenienti da tutto il centro Italia.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist