IN ONDA

Privato: Rassegna stampa

Presentato da Pierpaolo Burattini

Condotta da Pierpaolo Burattini[...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Istruzione, la giunta regionale ha approvato i criteri per le borse di studio

Written by on 26/03/2022

Istruzione, la giunta regionale ha approvato i criteri per le borse di studio

A beneficiarne saranno tutti gli studenti il cui nucleo familiare attesti un Isee, anche corrente, non superiore a 25.000 euro

26/03/2022

Palazzo Donini, sede della giunta regionale

Palazzo Donini, sede della giunta regionale

La giunta regionale ha approvato i criteri per le borse di studio a beneficio degli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado iscritti all’anno scolastico 2021/2022. “Vogliamo essere vicini ai ragazzi e alle loro famiglie e offrire loro un sostegno concreto per favorire il diritto allo studio, con lo scopo precipuo di contrastare il rischio di abbandono e di dispersione scolastica”, ha affermato l’assessore all’Istruzione, Paola Agabiti.

Secondo anno consecutivo

“Il provvedimento, introdotto da questa Giunta e adottato per il secondo anno consecutivo, che porta in dote una disponibilità finanziaria di 4 milioni di euro – ha sottolineato l’assessore – dimostra l’attenzione che la Regione ha verso il mondo della scuola, adottando una misura diretta alle famiglie, che si somma alle precedenti iniziative con cui l’ente ha sostenuto, con importanti risorse, misure per favorire e garantire la didattica a distanza, l’attività di screening e il rientro a scuola nelle fasi più acute della pandemia”. “L’importo delle singole borse di studio – ha spiegato Agabiti – è determinato in 200 euro per gli studenti della scuola secondaria di primo grado e in 400 euro per coloro che frequentano la scuola secondaria di secondo grado. A beneficiarne saranno tutti gli studenti il cui nucleo familiare attesti un Isee, anche corrente, non superiore a 25.000 euro”.
Nei prossimi giorni il servizio Istruzione provvederà a pubblicare il bando attuativo del provvedimento ed entro il 10 aprile sarà aperta la piattaforma per la presentazione delle domande da parte delle famiglie.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist