IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

GIORNALE RADIO

Agricoltura sociale: approvato il disegno di legge regionale

Written by on 01/08/2022

Agricoltura sociale: approvato il disegno di legge regionale

Un piano di adeguamento alla normativa nazionale

01/08/2022

agricoltura sociale

La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore all’agricoltura, ha approvato il disegno di legge che armonizza la normativa regionale in materia di agricoltura sociale alla Legge 18 agosto 2015, n. 141 e al Decreto ministeriale 12250/2018, che definisce i requisiti minimi e le modalità di svolgimento delle relative attività. La disciplina è finalizzata allo sviluppo di interventi e di servizi sociali, socio-sanitari, educativi e di inserimento socio-lavorativo, per facilitare l’accesso adeguato e uniforme alle prestazioni essenziali da garantire alle persone, alle famiglie e alle comunità locali in tutto il territorio regionale.

Rientrano nel novero delle attività di agricoltura sociale: le iniziative dirette a realizzare l’inserimento socio-lavorativo di lavoratori con disabilità, svantaggiati e di minori in età lavorativa inseriti in progetti di riabilitazione e sostegno sociale; le azioni volte allo sviluppo di abilità e di capacità, di inclusione sociale e  lavorativa,  di  ricreazione  e  di  servizi  utili  per  la  vita quotidiana; il supporto alle  terapie mediche, psicologiche e riabilitative; i progetti funzionali all’educazione ambientale  e  alimentare, alla salvaguardia della biodiversità, nonché alla diffusione della conoscenza del territorio  attraverso  l’organizzazione  di  fattorie sociali e didattiche riconosciute a livello regionale.

Possono iscriversi all’elenco regionale gli imprenditori agricoli e le cooperative sociali riconosciuti come operatori di fattoria sociale, secondo l’iter previsto nelle nuove disposizioni.

L’imprenditore agricolo, potrà agire anche in accordo con le cooperative sociali, con le imprese sociali, con le associazioni di volontariato e di promozione sociale.

Una misura per diffondere l’agricoltura sociale

Il Ddl prevede precisi interventi di supporto e sostegno, che concernono anche la valorizzazione di terreni agricoli incolti, abbandonati, insufficientemente coltivati, nonché i beni e i terreni confiscati ai sensi delle leggi antimafia. Inoltre, nell’ambito delle politiche di sviluppo rurale, la Regione Umbria si impegna a promuovere misure d’intervento orientate alla progettazione integrata territoriale e di sviluppo dell’agricoltura sociale, includendo altresì uno specifico pacchetto di misure per l’agricoltura sociale.

Al fine di diffondere l’agricoltura sociale sul territorio regionale, monitorarne le attività e promuovere l’adozione di best practice, è istituito presso l’Assessorato alle politiche agricole e agroalimentari un apposito Osservatorio regionale.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist