Ad Assisi in scena la I edizione del ‘Canaparte Festival’

Written by on 22/09/2018

Ad Assisi in scena la I edizione del ‘Canaparte Festival’

22/09/2018

Una delle opere realizzate su carta di canapa, che verranno esposte nel corso della I edizione del 'Canaparte Festival'

ASSISI- Senz’altro un’iniziativa unica nel suo genere : parliamo del Canaparte Festival, la prima manifestazione a livello nazionale in cui vengono utilizzati materiali derivati dalla Canapa sativa per la creazione di opere d’arte. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Canapamo con il sostegno del Comune di Assisi, è in programma dal 23 al 30 settembre nella Città Serafica con lo scopo di far comprendere come si possa integrare arte, cultura e tutela dell’ambiente, dando un messaggio importante in questo momento storico-sociale.

Un particolare progetto, che si pone come obiettivo quello di sensibilizzare sul fatto che la carta, materiale di vastissimo utilizzo, può essere prodotta a partire da una pianta che ha un ciclo di vita semestrale, che si adatta molto bene al nostro territorio, sia locale che nazionale, permettendo la salvaguardia e la conservazione dei boschi e dei loro ecosistemi.

Canaparte Festival, è anche un evento che vuole inoltre riportare la conoscenza storica di una materia prima, quale la fibra di canapa, di cui ilnostro paese era il primo produttore mondiale, in termini di qualità, fino alla prima metà del secolo scorso.

Ad inaugurare la manifestazione, domenica 23 settembre alle ore 18 alla Sala delle Logge, l’apertura della mostra in cui saranno esposte opere di artisti locali e nazionali, realizzate con materiali provenienti dalla lavorazione delle fibre di canapa; dipinti ed applicazioni su fogli di carta di canapa, sculture e pannelli realizzati con impasto di calce e canapulo (tecnica utilizzata in bio-edilizia). Nel corso della serata, previsto anche un concerto del contrabassista Giacomo Piermatti dedicato a musiche di Stefano Scodanibbio.

Da segnalare, il Convegno in programma nel pomeriggio di domenica 30 settembre a partire dalle15 presso la Sala delle Volte dedicato a L’Ambiente a servizio dell’arte per lo sviluppo della creatività, e di un sistema più equo e sostenibile, cui parteciperanno tra gli altri il Sindaco di Assisi Stefania Proietti, il Vice Presidente della F.I.P.P.O Matteo Cacciaglia  e il Professor Carlo Santulli dell’Università di Camerino.

A chiudere la I edizione del Canaparte Festival, sempre domenica 30 al Piccolo Teatro degli Instabili alle ore 21.30, lo spettacolo Spinner che vedrà protagonista il disegnatore bolognese Stefano Ricci, le cui opere realizzate in diretta su fogli di carta in canapa verranno proiettate su schermo accompagnate dalle musiche eseguite dal contrabbassista Giacomo Piermatti e dal chitarrista Vincenzo Core.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist