Sottoscritto l’accordo di collaborazione tra Comune di Perugia ed ESN

Written by on 20/10/2020

Sottoscritto l’accordo di collaborazione tra Comune di Perugia ed ESN

Presentata una serie di attività culturali, rivolte agli studenti stranieri nel capoluogo umbro

20/10/2020

Un gruppo di studenti Erasmus a Perugia

 

PERUGIA- Un Accordo di collaborazione tra lʼAssessorato alla Cultura del Comune di Perugia ed ESN Erasmus Student Network, è quello presentato questa mattina al Salone di Apollo di Palazzo della Penna. Una collaborazione, che porterà alla realizzazione di un calendario d’iniziative volte ad integrare gli studenti del Progetto  Erasmus ed  internazionali che hanno scelto Perugia per il loro periodo di studi all’estero; numerose attività culturali e di promozione del territorio, per permettere  loro di conoscere meglio e vivere direttamente la città.

Erano presenti all’incontro, lʼassessore alla Cultura Leonardo Varasano; Edoardo Pannacci, presidente ESN Perugia; Michela Morelli, responsabile in loco per il concessionario dei servizi museali Munus Arts & culture; Teresa Severini, presidente dell’Associazione Perugia 1416; Nicoletta Mencarini, del Servizio Biblioteche comunali di Perugia e Roberta Migliarini, dirigente dell’area servizi alla Persona del Comune di Perugia.

In particolare, l’accordo tra lʼente e lʼassociazione prevede, lʼorganizzazione di attività culturali quali visite ai musei cittadini e alle mostre di volta in volta in corso, partecipazione a spettacoli teatrali, con una speciale scontistica per possessori dell’ESNcard. A questo proposito, ESN Perugia e l’Assessorato alla Cultura hanno già redatto un calendario delle attività che si svolgeranno nel primo semestre. Nel Salone di Apollo di Palazzo della Penna gli studenti Erasmus saranno coinvolti in performance artistiche di vario genere (reading, concerti, rappresentazioni teatrali) a opera, possibilmente, di studenti universitari. Lʼobiettivo è quello di favorire un contatto diretto con le migliori espressioni artistiche locali, che punti a porre in rilievo aspetti poco considerati della città. Agli studenti stranieri, saranno proposte anche lezioni di italiano, nell’ambito del progetto Be italian, presso le aule della Biblioteca Comunale Augusta a Porte Sole, tenute dai volontari dell’Associazione ESN Perugia. Inoltre, grazie alla collaborazione stretta ormai da qualche tempo con lʼAssociazione Perugia 1416, sarà possibile per coloro che lo vorranno partecipare alla manifestazione, alle attività dei rioni e alla sfilata in abiti medievali. Sono, infine, in fase di verifica anche ulteriori collaborazioni con Umbria Jazz, il Festival Internazionale del Giornalismo e la rassegna Velimna Gli Etruschi del fiume.

“Si tratta di un accordo fortemente voluto dall’amministrazione comunale, -ha spiegato l’assessore alla Cultura del Comune Leonardo Varasano– che trasforma i ragazzi che hanno scelto Perugia per studiare da ospiti in cittadini, offrendo loro la possibilità di respirare il clima, la storia, la cultura della nostra città, con un accesso agevolato ai musei, alle biblioteche, la partecipazione attiva a eventi cittadini. L’obiettivo, in un’ottica di collaborazione -ha concluso- è quello di contribuire alla costruzione di un Europa concreta, fatta di comunità di persone e di culture. È l’avvio di un’esperienza che contiamo di rendere sempre più grande e significativa”.

Una collaborazione, che conferma Perugia come città internazionale, che sa integrare chi la sceglie per vivere un momento della propria formazione universitaria, oltre che essere un efficace strumento di promozione territoriale.

“La Comunità Erasmus nel capoluogo umbro è cresciuta tantissimo in questi ultimi tempi, arrivando a seicentocinquanta studenti. -ha aggiunto Edoardo Pannacci, Presidente ESN Perugia– E questo, grazie agli accordi che l’Università degli Studi ha stretto con altre università estere, ma anche grazie all’attività crescente della nostra associazione e ai nostri partner, tra cui quello più prestigioso è senz’altro il Comune, grazie al quale riusciamo a proporre attività come quelle presentate oggi”.

ESN Perugia, è un’associazione no profit, apolitica e apartitica, nata nel 2008 con il nome di Perugia Erasmus Project. Il suo obiettivo, è quello di integrare gli studenti  Erasmus e internazionali che hanno scelto Perugia come città per realizzare il loro periodo di studi all’estero, fornendo loro assistenza e arricchendo la loro esperienza.  Da Ottobre 2008, lʼAssociazione è entrata a far parte del network europeo ESNErasmus Student Network : un’organizzazione  internazionale con sede a Bruxelles, presente in quasi tutti i paesi dell’Unione Europea. Al momento è composta da circa cinquanta volontari, studenti di UniPG e Unistra e neo-laureati. In questo 2020, si è aggiudicato il primo premio nell’ambito di Erasmus for culture, grazie alla collaborazione con l’Associazione Perugia 1416 per la partecipazione di un gruppo di studenti Erasmus, nel giugno dello scorso anno all’omonima rievocazione storica, sfilando al corteo in costume medievale.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist