Aborto farmacologico, la manifestazione a Perugia contro la decisione della Giunta Tesei

Written by on 21/06/2020

Aborto farmacologico, la manifestazione a Perugia contro la decisione della Giunta Tesei

21/06/2020

PERUGIA – Nonostante la pioggia, è iniziata regolarmente, domenica alle 17, la manifestazione “Libere di scegliere”, organizzata dalla RU2020, la Rete umbra per l’autodeterminazione a Perugia. L’iniziativa, spiegano gli organizzatori, nasce dal desiderio delle donne e delle associazioni femministe di mobilitarsi contro la decisione della Regione Umbria di abolire la delibera della giunta Marini del 2018 che prevedeva il day hospital per l’aborto farmacologico, ribadendo invece la necessità del regime di ricovero ordinario. A mobilitarsi per la manifestazione non solo umbri: in piazza IV Novembre ci sono anche associazioni provenienti da fuori regione perché la battaglia contro la decisione della giunta Tesei ha una valenza nazionale. Tanti i partecipanti che hanno colto l’invito degli organizzatori ad indossate qualcosa di rosso e a portare fiori, oltre naturalmente alla mascherina di protezione. 

https://publish.twitter.com/?query=https%3A%2F%2Ftwitter.com%2FNFratoianni%2Fstatus%2F1274726402026287105&widget=Tweet

 

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist