Assisi, scoperto lussuoso resort senza autorizzazione

Written by on 28/08/2018

Assisi, scoperto lussuoso resort senza autorizzazione

28/08/2018

ASSISI – Era un resort con tanto di camere lussuose con vista panoramica, un’ampia piscina ed un giardino elegante – perfetta location per eventi e banchetti – ma non aveva l’autorizzazione per svolgere l’attività ricettiva. Nei giorni scorsi gli agenti della Squadra di Polizia Amministrativa del Commissariato di Assisi, insieme alla polizia municipale, hanno individuato la struttura situata lungo una delle strade che dal centro storico conducono alla campagna.

L’attività investigativa Grazie ad una serie di indagini condotte anche tramite i siti web del settore, seguendo i principali siti di prenotazione on line dove vari clienti lasciavano la loro recensione nella struttura, gli agenti hanno verificato il reale funzionamento del resort. Dal controllo dei documenti negli uffici competenti, però, è risultato che la struttura non avesse le carte in regola. Durante il sopralluogo nell’albergo, dove erano presenti al momento due ospiti stranieri, la titolare – una 42enne perugina incensurata – ha ammesso di svolgere l’attività ricettiva nella struttura ma di essere subentrata da poco ad un parente, un 45enne anch’esso perugino. Da ulteriori accertamenti nei sistemi informatici di polizia emergeva che nessuna registrazione al sistema alloggiati era stata effettuata come previsto per legge. In altre parole, né la titolare attuale né il suo predecessore avevano registrato all’Autorità Locale di Pubblica Sicurezza i nominativi dei clienti ospitati cosi come previsto dal Testo Unico di Pubblica Sicurezza. Sia la donna che l’uomo sono stati denunciati e segnalati agli organi competenti in ambito fiscale e tributario. 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist