Norcia, il Centro Boeri disponibile per il ricovero in caso di terremoto

Written by on 11/04/2018

Norcia, il Centro Boeri disponibile per il ricovero in caso di terremoto

11/04/2018

Il centro polivalente di Norcia

NORCIA – In caso di eventi sismici, il centro polivalente comunale di protezione civile, potrà essere utilizzato per la finalità di ricovero della popolazione, anche se sotto sequestro. La decisione arriva dalla procura di Spoleto che ha accolto un’istanza del Comune. La richiesta di poter usare il Centro Boeri era stata avanzata martedì mattina dai legali del sindaco, gli avvocati Massimo Marcucci e Luisa di Curzio, a seguito della scossa di magnitudo 4.6 registrata alle 5:11 del mattino.

La procura Il sequestrato del centro è stato disposto dal gip di Spoleto su richiesta della procura ritenendo la struttura non temporanea come previsto dalle procedure di emergenza-urgenza post sisma con le quali è stato costruito. Il Comune ha proposto ricorso in cassazione contro il sequestro e dopo la scossa di martedì gli avvocati del sindaco si sono rivolti direttamente alla procura spoletina. Nell’istanza ‘per modalità di esecuzione diversa rispetto alla misura cautelare adottata’. hanno sottolineato gli avvocati che il nuovo terremoto è stato avvertito “in modo violento” anche a Norcia e nei comuni vicini. “Da circa 15 giorni – è scritto nell’istanza – si è tornati a registrare un’ intensa attività sismica, sulle medesime faglie del 24 agosto e del 30 ottobre 2016”. I legali del Comune hanno poi sostenuto che “molti cittadini di Norcia si sono recati o hanno chiamato il sindaco e le altre autorità chiedendo notizie circa un riparo qualora dovesse intensificarsi l’attività sismica e registrare altre scosse forti”. Di qui la richiesta di utilizzo del centro “qualora dovessero registrarsi ulteriori eventi sismici che rendono necessario ricoverare i  cittadini presso la struttura”. Istanza accolta dalla procura di Spoleto.

 

Il sindaco Alemanno “Accolgo con soddisfazione e gratitudine questo provvedimento che ci consente di poter disporre comunque del centro polivalente, e dare un riparo sicuro ai nostri concittadini in caso di nuovi eventi sismici”: a dirlo è il sindaco di Norcia Nicola Alemanno dopo la decisione della procura di Spoleto. “Per il resto – ha affermato Alemanno – siamo in attesa che la Cassazione si pronunci in merito al ricorso che abbiamo presentato sul dissequestro della struttura”.

 

 

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist